fbpx
PARAMPAMPOLI CRUCOLO

Da più di sessant’anni la bandiera del Rifugio Crucolo in Valsugana

Il Parampampoli Crucolo è da più di sessant’anni la bandiera del Rifugio Crucolo in Valsugana.
Servito alla fiamma per animare le serate del Rifugio e per accendere la convivialità ovunque si prepari.
01
Giordano Purin, capostipite della famiglia che ancora oggi è il cuore pulsante della Crucolo s.r.l., è anche il geniale inventore del Parampampoli. Un liquore nato in una fredda serata degli anni '60, per caso fortuito, ma anche per felice intuizione.
Giordano si trovava di fianco al focolare, mescolando in due “Raminei” (pentoloni di rame) le due classiche bevande della tradizione: caffè, vino e zucchero da un lato e caffè, miele e grappa dall’altro; due antiche ricette “energizzanti” tramandate dai nonni.

Sembrava una sera come tutte le altre, ma avrebbe fatto la storia! Dal grande focolare al centro della cucina Giordano ha cominciato a servire una tavolata particolarmente goliardica arrivata alla fine della cena, tra uno scherzo e l’altro pare qualcuno abbia chiesto di mischiare le due ricette per assaggiare una nuova bevanda.
Il tempo e la memoria di chi c’era non discordano troppo sul fatto che una scintilla abbia coreograficamente acceso con una grande fiammata viola la miscela che si trovava nella pentola. Si perde nella legenda se la scintilla sia accidentalmente scaturita dal contatto tra mestolo e rame o semplicemente schizzata dal focolare.

Sentito il rumore uno dei presenti disse: “Parampam! Parampam!” imitando il botto sentito dalla sala. Dall’esclamazione dell’ignoto avventore era nato il nome Parampampoli!

Quella magica sera, incitato dalla compagnia di ragazzi, Giordano volle servire la miscela “esplosiva” ai presenti che la trovarono particolarmente buona e gli chiesero più volte di infiammare il pentolino con il quale serviva il Parampampoli.
Prodotto diventato iconico per il trentino e Bandiera del Rifugio Crucolo, viene preparato “alla fiamma” secondo la ricetta di più di sessant’anni fa, il Parampampoli è apprezzato ogni anno da migliaia di turisti ed appassionati che lo hanno eletto a prodotto iconico per il Trentino.

01
01
Il Parampampoli è prodotto seguendo la ricetta originale e segreta tramandata da Giordano Purin fino ai suoi nipoti: un sapiente mix di caffè, miele, vino, distillato d’uva. Da più di mezzo secolo la sua fiamma violacea incanta e riscalda gli avventori del Rifugio a 1.100 metri di altezza, ai piedi della catena montuosa del Lagorai, nelle Dolomiti. Ogni bottiglia aperta e preparata secondo il suo antico rituale “alla fiamma” e rende speciali le occasioni di convivialità accendendo l’emozione dei consumatori.

Forte dell’esperienza e delle ricette tradizionali, dell’estro e della conoscenza della natura selvaggia ed incontaminata che circonda il Rifugio, la famiglia Purin-Anderle ha poi sviluppato una linea completa di prodotti che vanno dal Parampampoli ai Liquori, senza dimenticare le Grappe.
RISTORANTE RIFUGIO CRUCOLO
LA BOTTEGA DEL CRUCOLO

Località Lagarine, 20 – Scurelle – TN


www.bottegadelrifugiocrucolo.it
info@crucolo.it
0461 763707
HOTEL SPERA

Via Carzano, 7 – Castel Ivano – TN


www.hotelspera.it
hotelspera@crucolo.it
0461 762042
  • Text Hover
 © Crucolo S.r.l. Sede Legale e Operativa: Località Lagarine, 20 - Scurelle - Valsugana - Trentino - Italia 
P.I. 01504030220 / R.I. 141739 / C.S. € 25.800,00 / pec@pec.crucolo.it / info@crucolo.it / Tel. 0461 763707 / Cookie policy
Since 1782